MODULISTICA GENERALE

RELAZIONE TECNICA INTEGRATA – PROTOCOLLO D’INTESA

Il protocollo si propone di definire le modalità di collaborazione tra le categorie professionali dei Notai, degli Architetti, dei Geometri e Geometri Laureati e degli Ingegneri, per una sinergia che contribuisca a rendere, valorizzando le rispettive competenze, agli atti di trasferimento immobiliare in linea con i più elevati standard di sicurezza nell’interesse della collettività

LIQUIDAZIONE E FATTURAZIONE IN QUALITA’ DI CTU AI TRIBUNALI

Si allega la documentazione per la liquidazione dei compensi CTU

AGENZIA DELLE ENTRATE-RISCOSSIONI: PAGAMENTI IN VIA CONTINUATIVA

L’Agenzia delle Entrate_Riscossioni ha dismesso la procedura Gestione degli Addebiti Continuativi.
In riferimento a quanto previsto dall’art. 15, comma 5-bis, D.L. n. 179/2012 (convertito, con modificazioni, dalla L. n. 221/2012) – che ha sostituito l’articolo 5 del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82 in merito ai pagamenti elettronici previsti dal “Codice dell’amministrazione digitale” -, l’Agenzia delle entrate – Riscossione in qualità di Ente Pubblico Economico ha aderito, in applicazione delle previsioni di legge, al Nodo dei Pagamenti AgiD e già a partire da fine 2016 si è dunque attivata per la progressiva attuazione del sistema per i pagamenti elettronici pagoPA.
Ciò premesso, si informa che non sarà più possibile effettuare i pagamenti con il servizio di “Gestione degli Addebiti Continuativi” (servizio di domiciliazione bancaria tramite invio delle proposte di addebito e pagamento a mezzo RAV) per gli avvisi che hanno come scadenza prima rata marzo 2019 e successive.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI IN CONFORMITA’ CON IL REGOLAMENTO EUROPEO 2016/679 (GDPR) LINEE GUIDA PER I PROFESSIONISTI

Le linee guida che seguono sono state pensate e predisposte per essere ​destinate ai liberi professionisti o titolari di studi professionali che operano in settori esclusi quelli sanitari​, allo scopo di supportarli negli adempimenti derivanti dal trattamento dei dati personali nell’esercizio della propria attività lavorativa, in conformità con la normativa applicabile.

NOLEGGIO ATTREZZATURA: TERMOCAMERA, SCLEROMETRO, PACOMETRO, IGROMETRO DA LEGNO

L’attrezzatura deve essere richiesta all’Associazione Congenia secondo le modalità indicate

ISCRITTO

ISCRIZIONE ALL’ALBO PROFESSIONALE

Modulistica per l’iscrizione all’Albo Professionale per la Sessione A (percorso 5 anni universitari) e la Sessione B (percorso 3 anni universitari).

Gli Ingegneri residenti nella Repubblica di San Marino per potersi iscrivere all’Ordine devono avere domicilio fiscale in Italia.

MODULISTICA PER RICHIESTA TRASFERIMENTO ALL’ORDINE DEGLI INGEGNERI DI RIMINI

Questa modulistica è necessaria per la richiesta di trasferimento da altro Ordine Ingegneri all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Rimini. E’ valida sia per la Sezione A che la Sezione B dell’Albo.

DIMISSIONI DALL’ALBO PROFESSIONALE

Le dimissioni dall’Albo Professionale devono essere presentate entro il 30 novembre di ogni anno.

Il Consiglio dell’Ordine, con delibera n. 115/17 del 20.12.2017, ha disposto a fronte di diritti di segreteria e spese di gestione pratica un pagamento di importo pari a euro 150,00 per richieste di dimissioni dall’Albo successivamente alla data del 30 novembre di ogni anno fino e non oltre il 30 gennaio dell’anno successivo.

ISCRIZIONE SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI-STP

Le Società tra professionisti (STP) devono essere iscritte all’Ordine presentando la domanda di iscrizione con la modulistica in allegato.

RICHIESTA CERTIFICATO DI ISCRIZIONE ALL’ALBO PROFESSIONALE

Il certificato di iscrizione se ha carattere di urgenza, ha un costo di € 15,00 che devono essere pagati sulla piattaforma PagoPA – Pagamento Spontaneo – Servizi di Segreteria – Tipologia della Tariffa-Scegli una tariffa: DS-Diritti di Segreteria – Scegli una tariffa: DS1-Certificato di iscrizione/cancellazione Albo”

AUTOCERTIFICAZIONE ISCRIZIONE ALL’ALBO PROFESSIONALE

Dal 1° gennaio 2012 tutte le Pubbliche Amministrazioni sono obbligate ad accettare unicamente, dichiarazioni sostitutive di certificazioni. Non potranno essere richiesti certificati per accertare l’iscrizione a un Ordine Professionale, come nel caso dei certificati prodotti per domande di concorso finalizzate all’assunzione.

Si allega fac simile di autocertificazione

ISCRIZIONE ALL’ELENCO DEL MINISTERO DELL’INTERNO – PREVENZIONE INCENDI D.M. 05/08/2011

Domanda per l’iscrizione negli appositi elenchi di professionisti presso il Ministero dell’Interno, previsti dalla Legge 7/12/1984 n. 818 art. 1

TIROCINIO PROFESSIONALE GUIDATO

Elenco di professionisti per il tirocinio professionale guidato ai sensi dell’art. 8 Decreto 3 dicembre 2014 n. 200: “Regolamento recante misure compensative per l’esercizio della professione di ingegnere, di cui all’art. 24 del decreto legislativo 9
novembre 2007, n. 206″

PEC – VARIAZIONE DI INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

L’iscritto è obbligato secondo il Decreto-legge 16/07/2020 n. 76 “Disposizioni per favorire l’utilizzo della posta elettronica certificata nei rapporti tra pubbliche amministrazioni, imprese e professionisti – prime indicazioni” ad avere un indirizzo PEC. Gli iscritti sono obbligati anche a comunicare alla Segreteria dell’Ordine ogni variazione di questo indirizzo PEC. 


QUOTE

QUOTA DI ISCRIZIONE ANNUALE ALL’ORDINE DEGLI INGEGNERI DI RIMINI

Si riportano le delibere dell’importo delle quote riferite alle varie annualità

QUOTA DI ISCRIZIONE PER LE SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI

Le Società tra Professionisti sono tenute al pagamento della quota di iscrizione annuale all’Ordine degli Ingegneri.

Si riportano le quote deliberate riferite ai vari anni:

QUOTA AGEVOLATA PER MATERNITA’

Il Consiglio dell’Ordine ha deliberato di adottare una quota agevolata per le iscritte in maternità

QUOTA AGEVOLATA SUPERAMENTO 65 ANNI E SENZA P.IVA

Il Consiglio ha deliberato di adottare una quota agevolata per gli iscritti che hanno superato i 65 anni di età e senza P.IVA

TERNE E COLLAUDI

RICHIESTA TERNA DI COLLAUDATORI

La richiesta di terna di collaudatori deve essere fatta compilando l’apposito modulo presente nel file zip. Quando la Ditta/Impresa avrà scelto il nome del collaudatore, dovrà inviare ai restanti nominativi non scelti, la comunicazione “Comunicazione a ingegneri non scelti” mentre dovrà essere inviato alla Segreteria dell’Ordine il modello “Nomina del collaudatore”.

RICHIESTA ISCRIZIONE ALL’ELENCO DEI COLLAUDATORI – L. 1086/71

Gli iscritti che hanno intenzione di iscriversi all’elenco dei collaudatori in base alla Legge 1086/71 devono aver compiuto dieci anni di iscrizione all’Albo professionale, essere in regola con i CFP e con il pagamento della quota di iscrizione dell’anno corrente. Oltre alla domanda, deve essere allegato anche un breve curriculum professionale (max 10 pagine).

PARERE DI CONGRUITA’ SU PARCELLE

Il Consiglio stabilisce che a far data dall’/11/11/2015 l’Ordine non rilascerà più parere di congruità se non su richiesta dell’ente giudiziario.

    IN QUESTA SEZIONE

    MODULISTICA GENERALE